Il Paese

   Riduci

Panorama ValpellineSituato in una conca alla confluenza della valle di Ollomont nella Valpelline a 954 metri s.l.m., l'agglomerato di Valpelline è dominato a sud-est dalla Becca di Viou (2856 m), la cui cresta sommitale, dirigendosi verso est, determina lo spartiacque con i vicini comuni di Roisan, Saint Christophe, Quart e Nus. Risalendo quindi il versante sinistro orografico verso l'alpe Foillou, alla testata della valle è visibile la piramide della Dent d'Hérens (4171 m). Verso nord la catena del Morion segna il confine con Ollomont: a nord ovest una dorsale in antico sedimento morenico separa il paese dal comune di Doues.

Questa imponente corona di montagne molto alte ripara Valpelline dai venti: le temperature estive sono mitigate da piacevoli brezze, mentre quelle invernali sono piuttosto rigide. Il comune è posto ad un'altitudine media di 960 m s.l.m., si estende su una superficie di 41,42 Kmq e conta circa 630 abitanti, residenti principalmente nelle seguenti frazioni: La Fabrique, Chez-les-Chuc, Chez-Les-Bovet, Arliod, Le Cumet, Capoluogo ( La Fusinaz - La Forge - La Moulaz - La Poste - La Ville - Le Moulin - Les Vignettes ), Les Prailles, Cheillon, Frissonnière-Dessous, Frissonnière-Dessus, Chez-Cailleur, Le Chosod, Semon, Lavod, Toules-Dessous, Toules-Dessus, Le Berioz, La Cleyvaz, Les Ansermin, Les Gontés, Plan-Coudrey, Souverou, Vergignolettaz, Les Vesey, Les Prélés, Mont-Corvé.
 
Si giunge a Valpelline lasciando la statale n. 27 del Gran San Bernardo al bivio di Variney, per immettersi sulla strada, costruita nel 1865, che costeggia il torrente Buthier. Dopo il ponte di Crousevy (bivio per Roisan) ci si trova sulla sinistra orografica e, percorsi pochi Km., ad un ampia curva, ecco apparire in lontananza alcuni tetti e il campanile del paese quasi nascosti allo sbocco della valle di Ollomont. Distante circa 12 km. da Aosta, Valpelline è collegata al capoluogo da un servizio di autopullman.




Torna al menù di accesso rapido